Linkedin Linkedin Canale YouTube Canale YouTube Pagina Facebook Gruppo Facebook

Insieme facciamo la differenza ( 13 dicembre Roma)

Con lo storico risultato raggiunto per le Professioni Sanitarie dato dall’approvazione della Legge n. 3 del 11/1/2018(nota come legge Lorenzin) “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute”, entrata in vigore il 15 febbraio u.s., si è concretizzato il raggiungimento di un importante traguardo che ha visto il completamento del processo di regolamentazione delle Professioni Sanitarie, consentendo tra le altre cose una legittima simmetria con le altre Professioni del sistema Salute, che ha previsto l’istituzione, degli OrdinideiTecniciSanitari diRadiologiaMedica e delle Professioni Sanitarie Tecniche della Riabilitazione e della Prevenzione (Ordine TSRM-PSTRP) prevedendo altresì al loro interno gli specifici Albi professionali, sanciti dall’art.1 del Decreto attuativo 13/03/18 che ha istituito, tra gli altri, l‘Albo della Professione Sanitaria del Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di lavoro.

A partire dal luglio 2018 i Professionisti hanno avuto la possibilità d’iscriversi ai rispetti Ordini ed Albi provinciali. Successivamente due specifici Decreti attuativi previsti dalla Legge n°3/18 ed emanati dal Ministero della Salute in data 11/6/19 hanno definito rispettivamente, la determinazione della composizione del Consiglio Direttivo e delle Commissioni di Albo all’interno degli Ordini TSRM-PSRTP.

Nel corso del 2018 e 2019, si sono tenuti sul territorio nazionale vari eventi formativi, incontri, ecc. il cui obiettivo è stato prevalentemente quello di presentare i principi e le disposizioni definite dalla Legge 3/18.

Oggi, alla luce anche delle elezioni dei rappresentati professionali in seno alle rispettive Commissioni di Albo presso i rispettivi Ordini, diviene fondamentale, sia per i singoli professionisti sia per coloro che rivestiranno un ruolo istituzionale, conoscere il ruolo, il funzionamento, le attività e le opportunità in capo agli organi di governo professionali come individuati dalla Legge 3/18 e dai successivi Decreti attuativi.

Da qui la collaborazione con la Federazione Nazionale degli Ordini TSRM-PSTRP tesa condividere con la Professione e con la nostra Associazione, cogliendo nel contempo il favore che questo nuovo inizio ci prospetta quali protagonisti riconosciuti e giuridicamente tutelati da quello che è stato il completamento del processo giuridico normativo delle Professioni Sanitarie.

la  locandina e il programma:XXII Congresso Nazionale UNPISI